Fine Arts Mag, Art Magazine Collettivo del Web

Il Premio Arte Griffin 2014 si Tinge di Rosa: Ecco le Vincitrici

Premio Griffin

I VINCITORI DEL PREMIO GRIFFIN 2014
Premio d’arte a sostegno dei giovani artisti

ANNALISA FULVI (Milano, 1986) - categoria Artisti emergenti

LIVIA OLIVETI (Roma, 1991) - categoria Studenti d’arte

Lo scorso giovedì 5 giugno 2014, presso la Fabbrica del Vapore di Milano, sono stati proclamati i vincitori della seconda edizione del Premio Griffin nell’ambito del vernissage di inaugurazione della Mostra Collettiva dei Finalisti in gara. Il riconoscimento, che per quest’anno si è tinto totalmente di rosa premiando due ragazze, è stato ideato da Winsor&Newton, Liquitex e Conté à Paris con il fine di promuovere il talento dei giovani Artisti Under 35 che operano in Italia e degli studenti delle Scuole di Alta Formazione.

I Vincitori, o meglio le vincitrici, dell’Edizione 2014 del Premio Arte Griffin sono stati:

Annalisa Fulvi, nata a Milano, classe 1986, per la Categoria Artisti Emergenti

Livia Oliveti, nata a Roma, classe 1991, per la Categoria Studenti d’Arte

Annalisa Fulvi con Ivan Quaroni

Annalisa Fulvi con Ivan Quaroni

Livia Oliveti con Olivier Dupuy e Becca Pelly Fry

Livia Oliveti con Olivier Dupuy e Becca Pelly Fry

La Mostra Collettiva che comprenderà le opere di tutti i finalisti del Premio Griffin 2014 sarà aperta al pubblico fino al 26 giugno presso la Fabbrica del Vapore di Milano in Via Procaccini 4 (info e orari nell’articolo del 5 giugno).

Riportiamo di seguito le motivazioni che hanno spinto la Giuria del Premio Griffin 2014, presieduta da Ivan Quaroni (critico d’arte e curatore), a premiare le due giovani artiste per le rispettive categorie di appartenenza:

“Nella categoria degli Artisti Emergenti il lavoro pittorico di Annalisa Fulvi ha convinto la giuria per la qualità e maturità di linguaggio e per l’adesione a un tema, quello della continua trasformazione del paesaggio urbano e dell’architettura nelle aree metropolitane, che a nostro avviso, è capace di riflettere pienamente lo spirito del nostro tempo”.

“Per la categoria Studenti d’Arte la giuria ha scelto di premiare il lavoro di Livia Oliveti, la cui ricerca artistica, ancora in divenire, rappresenta uno stimolo nel campo della contaminazione tra pittura e scultura e nel fronte dell’indagine sull’impiego di nuovi materiali. Con un linguaggio formale interessante, sebbene ancora in via di definizione, Livia Oliveti dimostra di possedere una spiccata attitudine sperimentale, una qualità che riteniamo fondamentale per la formazione dello studente e del futuro artista”.

Le Opere Vincitrici del Premio Arte Griffin 2014:

Non ci resta altro da fare // Acrilico su Tela 120x145 cm  // Annalisa Fulvi

Non ci resta altro da fare // Acrilico su Tela 120×145 cm // Annalisa Fulvi

Flowing // Polistirolo, Resina, Acrilico, Olio, Fumo, Fuoco 74x31 cm // Livia Oliveti

Flowing // Polistirolo, Resina, Acrilico, Olio, Fumo, Fuoco 74×31 cm // Livia Oliveti

Nei prossimi giorni conosceremo più approfonditamente le due artiste trionfatrici al Premio Griffin 2014 con due articoli a loro interamente dedicati, in cui scopriremo la loro storia e le loro doti artistiche che le rendono due giovani talenti del panorama artistico del nostro Paese.

Ricordiamo infine che tutte le Opere Finaliste del Premio Arte Griffin 2014 sono visibili al sito www.premioartegriffin.it

Redazione
Di: Redazione

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>