Fine Arts Mag, Art Magazine Collettivo del Web

“This is me”. This is Ale Giorgini solo Show

unnamed

“Se c’è una cosa che ho imparato, è che quando fai qualcosa che ti piace, le settimane volano.”

E come dare torto, dopotutto, a queste semplici ma efficaci -e veritiere- parole di Ale Giorgini, espresse nel suo profilo Facebook per introdurre la sua collaborazione ad un nuovo ed esclusivo progetto per la capitale austriaca.

Ale Giorgini, si sa, è un noto e richiestissimo illustratore e fumettista, già introdotto negli articoli precedenti riguardanti il Berga Urban Museum e il workshop di character design tenutosi a Treviso il 27 settembre, nonchémeno ospite di un coloratissimo workshop a Mestre per il nostro sito “padre” FineArtsMart.

E’ sovente richiesto non solo in Italia, ma anche nei Paesi esteri (ribadiamo infatti che ha collaborato con prestigiosi marchi quali Foot Locker, MTV, Warner Bros., Emirates, Sony Pictures, Mondadori, Kinder Ferrero…), e ha tenuto performance in tutto il mondo (Milano, Roma, Firenze, Napoli, San Diego, New York, Sidney, Los Angeles, San Francisco…), colpendo il pubblico di tutte le età con le sue originali opere, dallo stile semplice e inimitabile.

Insomma, si può dire che indubbiamente la sua arte è sparsa in diverse parti del mondo, anche se solo con questo progetto è possibile ammirarla anche a Vienna!

unnamed

THIS IS ME è un viaggio attraverso il mondo geometrico unico di Ale Giorgini, a partire dai suoi manifesti di film “classici”, per passare al suo progetto “That’s Amore”, il quale ha riscosso un forte apprezzamento fra il pubblico. Insomma sarà una divertente passeggiata attraverso i film cult, le coppie innamorate e molto altro…

THIS IS ME è anche un nuovo artbook che raccoglie le opere di Ale negli ultimi anni, commentate dall’artista stesso.

“Una manciata di giorni alla mia prima personale fuori dai confini italiani. Il 18 ottobre sarò a Vienna per l’inaugurazione di THIS IS ME: un po’ di cose nuove, un po’ di classici e un libro in edizione limitata nel quale ti racconto chi sono attraverso tutta la mia produzione degli ultimi anni.”

Appuntamento quindi da non perdere!

(Immagini scaricate dalla pagina Facebook ufficiale di Ale Giorgini).

Qui sotto vi allego la pagina di un’intervista fatta a questo talentuoso e autoironico artista, perché trovo utile e divertente conoscere anche l’aspetto caratteriale di un artista, in parallelo alle sue opere.

http://www.lachiavedisophia.com/blog/ale-giorgini/

Deborah Barbazza
Di: Deborah Barbazza

Nata a Mestre nel settembre 1993, mi sono appassionata da subito al mondo del Disegno e dell’Illustrazione, interessi che ho approfondito frequentando dapprima il Liceo Artistico e, attualmente, l’Accademia di Arti Figurative e Digitali Padova Comics, con specializzazione in Illustrazione. Nonostante il diploma in Grafica Pubblicitaria, adoro il Disegno a Mano Libera e sto sviluppando un forte legame verso delle tecniche che ho conosciuto e sperimentato da poco: l’Acrilico e l’Acquerello. Ho scelto di entrare a far parte di FineArtsMag perché credo in questo progetto e penso che possa essere uno spazio importante per aiutare ad accrescere l'interesse verso lo splendido mondo dell'Arte, conosciuto sì, ma non ancora abbastanza!